mercoledì 20 dicembre 2017

Gli Abbracci


Non so molto della vita, delle emozioni e delle parole migliori da usare nelle varie situazioni ma gli abbracci, quelli non sbagliano mai e trasmettono tutto quello che vuoi dire usando le parole giuste.

Gli abbracci più belli sono quelli che quando smettono di stringerti, continui a sentirli anche dopo ore, anche dopo giorni. Di certi abbracci non potrai dimenticare l’intensità, la durata, il calore, i battiti veloci dei due cuori vicini uno all’altro.

Lei aveva bisogno di un abbraccio che le scaldasse il cuore, che le facesse dimenticare per un’ora tutti i suoi pensieri, tutti i suoi problemi e di sentirsi per un attimo protetta e serena da tutto il mondo.

Lui aveva bisogno di quell’abbraccio che tranquillizzasse la sua irrequietezza interiore mascherata da una quiete apparente che lo portava ad aver una vita frenetica tutti i giorni.

In quell’abbraccio c’era un “ti voglio bene” reciproco, vero e sincero, un qualcosa di puro e di innocente e allo stesso tempo dolce e tenero come una carezza sul viso.

Ci si chiede spesso cosa serva per essere felici, cosa manchi per raggiungere la felicità e la risposta è che la vera felicità è fatta di cose vere, di cose semplici, di emozioni reali, di cose che non sono in vendita da nessuna parte, come la semplicità di un "Abbraccio" vero e profondo di qualcuno che è simile a te.  


domenica 26 novembre 2017

Incontri



Non capita spesso di incontrare qualcuno simile a te e allo stesso tempo agli antipodi di quello che sei. Quanto è difficile nel terzo millennio mettere a nudo la propria essenza e la propria anima davanti a qualcuno guardandosi negli occhi senza aver paura di mostrarsi per quello che si è nascondendosi dietro ad un telefono.Quanto è difficile dar delle risposte a domande che spesso vanno a scavar nel profondo di chi siamo. Quasi tutte le conversazioni sono poco interessanti, poco significative e rimangono su un livello di pura maschera pirandelliana e raramente trovi qualcuno disposto a voler scendere con te nella tua Anima, per capire chi sei o cosa vuoi realmente nella vita, o cosa ti fa essere davvero Felice. 
Aprirsi in tal senso è un qualcosa di speciale e allo stesso tempo molto complesso per quello che vien fuori perché spesso si celano dentro tutti i propri limiti ed i propri sogni. A volte trovi qualcuno così e si crea un'alchimia speciale, ed è estremamente piacevole ascoltare le parole piene di emozioni e di vita trascorsa mentre il tempo vola veloce insieme sorseggiando un calice di vino bevuto lentamente con cui sorridi alla vita inseguendo la tua felicità ed i tuoi sogni. 

G.C. 

lunedì 6 febbraio 2017

L'amore conta



"Ho capito che siamo tutti sul punto del "non ce la faccio più", che stiamo tutti per crollare e che nessuno riesce ad alzarsi da solo. Ho capito che la musica aiuta tutti, che siamo tutti innamorati, che tutti sono tristi, che tutti hanno troppi guai e che la frase che si sente più spesso è "i problemi vengono tutti insieme ed io non ho nessuno accanto". Ma la cosa più bella che ho capito è che in fondo siamo tutti forti. Ci teniamo su a botta di sogni e sorrisi, nessuno cade davvero, nessuno si arrende e nessuno smette di amare". 

martedì 20 dicembre 2016

Ho fatto in tempo ad avere un futuro (Ligabue)



Ho fatto in tempo ad avere un futuro
Che non fosse soltanto per me
Più che un’ipotesi era sicuro
Era per tutti, era con te
Ho fatto in tempo a perdere tempo
In cambio di un sogno, di un pezzo di idea
A conti fatti non ho perso niente
Era un buon cambio e la scelta era mia
Si trova sempre una ragione per brindare
O ricordare o dimenticare
Oppure stare solamente svegli
Al limite dei sogni, al limite dei sogni
Ho fatto in tempo a imparare a volare
Senza dover guardare giù
E non conoscere certe paure
Che nel frattempo sono di più
Ho fatto in tempo a morire ogni tanto
Son ripartito, eccomi qua
E addirittura mi son reso conto
Di cosa è fatta la mia verità
Si trova sempre una ragione per brindare
O ricordare o dimenticare
Oppure stare solamente svegli
Al limite dei sogni
Si trova sempre una ragione per restare
O continuare o ricominciare
O scivolare sugli stessi sbagli
Al limite dei sogni, al limite dei sogni
Ho fatto in tempo a dire: “che palle!”
Quelli che un tempo era meglio che mai
Porta pazienza, se faccio di peggio
Ma è solo stasera, mi passa vedrai
Ho fatto in tempo ad avere un futuro
Che fosse molto più grande di me
Magari ne merito un altro di nuovo
Dove comunque ci sei anche te

lunedì 1 aprile 2013

Anonimo


La bellezza di un'anima non è quella che abbaglia ma è quel delicato,silenzioso lento accostarsi ad un'altra anima rilasciando sotto forma di delicatissime carezze la propria essenza,regalando grande felicità con piccoli doni fatti di semplici ma intensi attimi.

La bellezza di un'anima nasce dall'aver assaporato la privazione,dall'aver conosciuto non il calore e la pienezza della stagione estiva,ma il freddo e i disagi dell'inverno e di aver saputo accogliere e conservare il tiepido tocco di un raggio di sole nel proprio cuore per riscaldare un'altro cuore.

venerdì 29 marzo 2013

Ligabue


“Io penso che le persone non si dimenticano. Non puoi dimenticare chi un giorno ti faceva sorridere, chi ti faceva battere il cuore, chi ti faceva piangere per ore intere. Le persone non si dimenticano. Cambia il modo in cui noi le vediamo, cambia il posto che occupano nel cuore, il posto che occupano nella nostra vita. Ci sono persone che hanno tirato fuori il meglio di me, eppure adesso tra noi, c’è solamente un semplice ‘ciao’. Ci sono persone che hanno preso il mio cuore e lo hanno ridotto in mille pezzi, senza nemmeno pensarci due volte. Ci sono persone che sono entrate nella mia vita in punta di piedi e ne sono uscite esattamente nello stesso modo. Ci sono persone che hanno creato un gran casino, che hanno sconvolto i miei piani, che hanno confuso le mie idee. Ci sono persone che nonostante tutto, sono ancora parte della mia vita. Ci sono persone che sono arrivate e non sono più andate via. Ci sono persone che, anche se io non le ho mai sentite, ci sono sempre state. E poi ci sono persone che non fanno ancora parte della mia vita, ma che tra qualche anno forse, saranno le persone più importanti per me. Ci sono persone che: nonostante mi abbiano fatto versare lacrime, mi abbiano stravolto la vita, mi hanno insegnato a vivere. Mi hanno insegnato a diventare quello che sono. E, anche se oggi tra noi resta solamente un sorriso o un semplice ‘ciao’, faranno per sempre parte della mia vita. Io non dimentico nessuno. Non dimentico chi ha toccato con mano, almeno per una volta, la mia vita. Perché se lo hanno fatto, significa che il destino ha voluto che mi scontrassi anche con loro prima di andare avanti.” — Luciano Ligabue.

lunedì 1 ottobre 2012

Sant'agostino







“La speranza ha due bellissimi figli. I loro nomi sono sdegno e coraggio; lo sdegno per come stanno le cose, e il coraggio per cambiarle”




Sant’Agostino d’Ippona